Questions About Remote Learning? Click Here

https://sbt-test.azurewebsites.net/it/articles/e/introduzione-to-sociali-stories


Sarah, di quattro anni, adorava la scuola e voleva così tanto andare in autobus all'asilo. Quell'estate, in previsione dell'inizio della scuola, avrebbe chiesto con entusiasmo di prendere l'autobus per andare a scuola. Il primo giorno di scuola è arrivato, così come l'autobus, giusto in tempo. Sarah si bloccò per la paura sui suoi gradini anteriori, impreparata al forte rumore del motore, alle luci lampeggianti e al modo di coinvolgere i bambini già sull'autobus.

La madre di Sarah ha ricercato e provato uno strumento prezioso per aiutare le persone a navigare in situazioni sociali difficili e nuove: la Social Story . Ecco un esempio di uno storyboard sociale per Sarah e la sua ricerca per superare il suo blocco sociale di guida dell'autobus:


Crea una Storia Sociale*

La maggior parte di noi dà per scontata la capacità di anticipare come gli altri reagiranno, penseranno e si comporteranno nelle interazioni sociali. Coloro che sperimentano blocchi sociali spesso hanno difficoltà a prevedere le azioni degli altri, il che a volte porta alla paura o a comportamenti irregolari. Le storie sociali offrono un po 'di distanza tra la persona e il nuovo o difficile schema sociale e consentono di esercitarsi frequentemente al ritmo individuale e confortevole.

Nel caso di Sarah, ha lavorato con insegnanti, logopedisti e suoi genitori, con una storia divertente sull'autobus, fino a quando non si è sentita abbastanza a suo agio da fare il passo successivo. L'ha aiutata a navigare nel suo blocco sociale nei suoi tempi e alle sue condizioni.


Quali sono le storie sociali?

Quando gli individui si trovano ad affrontare blocchi stradali sociali, spesso hanno bisogno di aiuto in una situazione nuova o travolgente, come socializzare a una festa di compleanno o guidare lo scuolabus per la prima volta. Le storie sociali forniscono una spinta alla fiducia attraverso la ripetizione, il che rende queste esperienze difficili meno spaventose e più prevedibili.

Il concetto di Social Stories è stato creato da Carol Grey nel 1991 per essere utilizzato con bambini e adulti con autismo. Sperava che sarebbe meglio aiutarli con una varietà di situazioni sociali. Sebbene il suo pubblico di riferimento fosse costituito da persone con disturbo dello spettro autistico (ASD) , Gray l'aveva creato appositamente per le persone con capacità comunicative più elevate. Oggi l'uso delle storie sociali si è esteso a tutti i tipi di studenti , compresi quelli con deficit di comunicazione significativi.

L'espansione dell'uso della storia sociale per includere individui in tutti i punti dello spettro autistico ha contribuito a fare il passaggio verso ciò che conosciamo oggi. Un termine comunemente usato e intercambiabile per queste storie è Comic Strip Conversations . Il termine deriva dalla somiglianza visiva con un fumetto. Gli storyboard hanno la stessa configurazione visiva, ma l'autore ha il vantaggio di scegliere il tono della storia. Il layout dello storyboard consente a ciascuna parte o passaggio di avere la propria cella, il che implica che ogni cella è il proprio pezzo della storia. Crea anche un prodotto più gestibile per gli studenti che lo utilizzano.

genere Argomenti di esempio
Abilità di vita quotidiana
  • Igiene - Lavaggio a mano
  • Lavori domestici - Pulizia
  • Preparazione del cibo - Fare un panino
Eventi imprevisti
  • Home - Apparecchio rotto
  • Scuola - Insegnante supplente
  • Comunità - Articolo esaurito
transizioni
  • Transizioni quotidiane - Andare a pranzo
  • Principali transizioni - Allontanarsi
Abilità adolescenziali
  • Peer Pressure - Regole di rottura
  • Incontri - Aspettative
  • Colloquio di lavoro - Tipi di domande
Situazioni sociali
  • Home - Rispondere al telefono
  • Scuola - Lavorare con un partner
  • Comunità - Ordinare cibo

Scrivere una storia sociale

Molte storie possono essere utilizzate più e più volte per persone diverse, ma probabilmente vorrai avere una storia sociale più personalizzata per aiutare individui specifici con i loro blocchi personali. Una storia sociale è pensata per essere istruttiva e sicura, quindi è importante non creare un fumetto tipico o una storia troppo complicata. Ci sono alcuni suggerimenti da considerare quando si scrive uno:

  • Inizia con un obiettivo in mente
  • Scegli una situazione specifica
  • Mantieni un tono positivo
  • Usa un linguaggio semplice
  • Sarto per l'individuo

Inizia con un obiettivo in mente

Scrivere una storia sociale prende in considerazione soprattutto perché la base della storia viene dalla prospettiva dell'individuo di fronte al blocco sociale. Determina l'obiettivo della storia prima di iniziare: quale problema vuoi risolvere?

C'è una situazione che la fa recitare o sciogliersi? C'è uno scenario da cui cerca di fuggire? Sono previste modifiche programmate a una routine?

Le risposte a domande come queste sono ottimi argomenti per storie sociali. Per trovare il problema di base potrebbe essere necessario scavare un po 'intervistando insegnanti, amici, genitori e altri con una visione unica del blocco sociale. Una volta identificato il problema, puoi cercare modi per risolverlo.


Scegli una situazione specifica

Le storie sociali raccontano la storia di situazioni specifiche. Se un individuo ha una forte ansia per un cambiamento nella routine, scegli una situazione, come un appuntamento dal dentista, e crea una storia semplice, ma dettagliata. Una storia dettagliata si concentra su alcuni punti chiave:

  • Indizi sociali
  • Risposte sociali appropriate
  • Cosa potrebbero vedere / sentire / sentire durante l'evento
  • Cosa aspettarsi Altre persone da dire / fare
  • Cosa ci si può aspettare da loro e perché

Per Sarah, il rumore inaspettato del bus era difficile da elaborare, e non era sicura di cosa dire ai bambini o all'autista. Una semplice storia l'ha aiutata ad anticipare il normale rumore del bus, le ha dato suggerimenti di saluti per l'autista e gli studenti e ha applaudito i suoi sforzi per salire sul bus.


Crea una Storia Sociale*

Mantieni un tono positivo

Gli obiettivi dell'utilizzo di una storia sociale sono creare una maggiore consapevolezza sociale, offrire un livello di conforto e familiarità e talvolta suggerire possibili comportamenti e connessioni. Incoraggiare una visione più positiva e ridurre le ansie sociali mostrando che l'individuo ha successo e si impegna socialmente. Per le storie che riguardano le abilità di vita quotidiana, l'attenzione è rivolta all'individuo e il potere di agire per se stessi. Le storie sociali che comportano interazioni con altre persone dovrebbero essere accessibili e rassicuranti. In entrambi i casi, usa un linguaggio positivo per garantire che l'individuo si senta sicuro e possa avere successo.


"L'obiettivo di una Social Story è condividere informazioni accurate utilizzando un processo, un formato, una voce e un contenuto descrittivi, significativi e fisicamente, socialmente ed emotivamente sicuri per il Pubblico. Ogni Social Story ha un tono generale paziente e rassicurante ".
Carol Grey

Usa un linguaggio semplice

Mantieni la lingua semplice e al tempo presente, suddividendo lo scenario in tutti i passaggi più piccoli necessari. Sii molto specifico con possibili azioni e frasi. Più informazioni, meglio è, ma mantiene comunque la lingua di base.


Esistono quattro tipi di frasi usate per raccontare la stessa storia sociale:


Frasi descrittive: Rispondi alle domande "wh":
  • Chi è coinvolto?
  • Dove si svolge lo scenario?
  • Che cosa sta succedendo?
  • Perché siamo qui?
Frasi prospettiche: Dai un'idea di come si sentono gli altri o di cosa pensano gli altri.

Ad esempio, "Gli altri bambini sull'autobus sono entusiasti della scuola e felici di vedere Sarah ogni mattina!"
Frasi di direttiva: Fornire suggerimenti di risposta specifici per l'individuo che utilizza la storia.

Dare indicazioni gentili come "Sarah cerca di ..."
Frasi di controllo: Utilizzare come promemoria per aiutare a ricordare le informazioni nella storia sociale.


Sarto per l'individuo

Le storie sociali arrivano in tante lunghezze, stili e varietà quanti sono i soggetti. A seconda dell'età della persona che utilizza la storia, può includere fotografie dell'individuo, o di luoghi o oggetti reali, come riferimento. Per i bambini più grandi o gli adulti, è possibile utilizzare immagini più complesse, ma tenere presente la necessità di semplicità. Le immagini con sfondi occupati o dettagli intricati potrebbero essere fonte di distrazione e togliere la lezione generale della storia. In caso di dubbio, mantenerlo semplice .

La libreria di scene e personaggi su Storyboard That è sempre in crescita, consentendo infinite combinazioni. I personaggi sono modificabili in modo che possano essere fatti in modo da assomigliare agli studenti specifici per cui sono state create le storie. Il creatore può anche caricare le proprie immagini , il che può essere utile per quegli studenti che richiedono una rappresentazione visiva esplicita (l'auto DEVE essere una foto dell'auto reale della mamma).

Ricorda per motivi di sicurezza e privacy, Storyboard That non consente il caricamento di foto di bambini di età inferiore ai 13 anni.


Condividi la storia sociale

Il momento migliore per presentare una storia sociale è quando i livelli di eccitazione sono bassi e la concentrazione può rimanere alta. La lettura o la presentazione della persona a familiari e amici genera una connessione positiva con lo scenario. Sviluppare la fiducia è la chiave del successo di una storia sociale nella navigazione di un posto di blocco, quindi l'introduzione di una storia sociale dopo un'esperienza negativa potrebbe essere vista come una punizione per un comportamento scorretto, non per raggiungere un obiettivo positivo. E poiché la natura dei blocchi sociali può cambiare, così può cambiare la tua storia. Modifica se necessario e spesso per mantenerti aggiornato e pertinente.


Crea una Storia Sociale*

Sia che l'individuo si trovi di fronte a un blocco sociale comune, simile alla paura di Sarah di guidare l'autobus o alla comprensione del divorzio, o qualcosa di unico come la manovra di un appuntamento medico specifico, le storie sociali offrono a insegnanti, genitori, terapisti e altri uno strumento efficace dimostrato nella ricerca fornire agli individui una visione e una comprensione del mondo sociale.



Prezzi Istruzione

Questa struttura dei prezzi è disponibile solo per le istituzioni accademiche. Storyboard That accetta gli ordini di acquisto.

Single Teacher

Insegnante Singolo

A partire da / mese

Inizia la mia Prova

Department

Dipartimento

A partire da / mese

Per Saperne di più

School

Distretto scolastico

A partire da / mese

Per Saperne di più

*(Avvia una prova gratuita di 2 settimane senza bisogno di carta di credito)
Trova questa risorsa allineata al Common Core e più simile nella nostra categoria di scuola elementare e altri articoli di educazione speciale!
Visualizza Tutte le Risorse Dell'insegnante
https://sbt-test.azurewebsites.net/it/articles/e/introduzione-to-sociali-stories
© 2020 - Clever Prototypes, LLC - Tutti i diritti riservati.
Oltre 13 milioni di storyboard creati
Storyboard That Family