https://sbt-test.azurewebsites.net/it/lesson-plans/edipo-re-di-sofocle


Piani di Lezione di Edipo


Edipo è la più nota di tutte le opere di Sofocle. Ciò è dovuto principalmente al concetto psicologico del "Complesso edipico" che Sigmund Freud ha chiamato per il protagonista del dramma, noto anche come Complesso di Edipo. Implica che tutti gli uomini cerchino inconsciamente di uccidere il padre e sposare la loro madre. Dopo aver sentito il suo destino profetizzato era quello di uccidere suo padre e poi sposarsi è madre, Edipo ha provato tutto per assicurarsi che questa cosa non accadesse. Tuttavia, le stesse azioni intraprese per evitare questo destino lo hanno portato a realizzare la profezia.

Attività degli studenti per Edipo Re / Oedipus Rex includono:



Riepilogo di Edipo il re

La storia di Edipo ( Edipo Rex in latino, o Oidipous Tyrannos in greco) inizia nella città di Tebe, dove una terribile pestilenza ha colpito la terra. Edipo manda suo cognato, Creonte, all'oracolo a Delfi per chiedere quale sarà il destino di Tebe. Le notizie sono inquietanti; Creonte ritorna con un messaggio dall'oracolo che dice che la piaga finirà quando l'assassino di Laio (ex re di Tebe) viene catturato ed espulso, e che l'assassino è all'interno della città.

Crepato incredulo, Edipo convoca il profeta Tiresia. Il veggente cieco si rifiuta di dire a Edipo chi è l'assassino, ed Edipo lo accusa di essere coinvolto nel crimine. Tiresia dichiara che Edipo è l'assassino e le tempeste. Edipo non può vedere come ciò sia possibile e continua a indagare sul crimine.

Parlando con sua moglie, Giocasta, la vedova dell'ultimo re e altri cittadini, emerge il tragico destino di Edipo. È, infatti, il figlio di Laio e, nonostante i suoi migliori sforzi, ha ucciso suo padre e sposato sua madre.

Quando Edipo era nato per la prima volta, suo padre, Laio il re di Tebe, ricevette una profezia che suo figlio un giorno lo avrebbe ucciso. Il re ordinò che il bambino fosse impalettato attraverso i piedi nel deserto. Tuttavia, il servo accusato dell'atto non poteva portarsi ad abbandonare il bambino; diede il bambino a un pastore che lo portò dal re e dalla regina di Corinto. I governanti hanno adottato il bambino e lo hanno cresciuto come loro. Un giorno ha ricevuto la stessa profezia di Laio. Credendo che suo padre fosse il re di Corinto, lasciò la città per impedire che la profezia venisse fuori.

Mentre stava uscendo dalla città, incontrò un gruppo di uomini a un bivio e litigò con il passeggero di un autobus e finì per ucciderlo. Quando raggiunse Tebe, scoprì che la città era oppressa dalla Sfinge, che non se ne andò finché non ricevette risposta al suo indovinello. Edipo, essendo intelligente, rispose in modo corretto, mandò la Sfinge precipitando verso la sua morte, e divenne il sovrano di Tebe. Per consolidare il potere, sposò Giocasta, la vedova del defunto re Laio.

Una volta rivelato tutto, Jocasta si blocca. Sconvolto, Edipo usa le spille della sua sciarpa per strappare i suoi stessi occhi. Dà a Creonte il controllo di Tebe e lascia la città a vagare per la terra come un mendicante cieco.


Domande essenziali per Edipo il re

  1. Le nostre vite sono definite dal destino?
  2. Controlliamo il nostro destino o destino?
  3. Provochiamo la nostra rovina o le circostanze al di fuori del nostro controllo causano la nostra rovina?
  4. Quando è giusto dare la colpa agli altri per le nostre azioni, e quando dobbiamo prenderci la colpa da soli?

Trova altri programmi di lezioni e attività come queste nella nostra categoria Arti in lingua inglese!
*(Avvia una prova gratuita di 2 settimane senza bisogno di carta di credito)
https://sbt-test.azurewebsites.net/it/lesson-plans/edipo-re-di-sofocle
© 2021 - Clever Prototypes, LLC - Tutti i diritti riservati.