Domande sull'apprendimento remoto? Clicca qui

Simboli Elie Wiesel Notturne
Aggiornato: 1/26/2017
Simboli Elie Wiesel Notturne
Questo storyboard è stato creato con StoryboardThat .com
È possibile trovare questo storyboard nei seguenti articoli e risorse:
Notte <i>di Elie Wiesel</i>

Notte di Elie Wiesel

Piani di Lezione di Rebecca Ray

La notte di Elie Wiesel è una storia autobiografica raccontata da Wiesel, che descrive la sua vita e cammina attraverso l'Olocausto come giovane. Nel suo memo discute di crescere come un devoto ebreo, e continua il romanzo attraverso il suo tempo trascorso ad Auschwitz, un famigerato campo di concentramento nazista. Il romanzo finisce con la sua liberazione e tocca brevemente la sua vita alla fine della seconda guerra mondiale.




Notte

Storyboard Descrizione

Simboli Elie Wiesel notturne - Notte di Elie Wiesel piano di lezione

Testo Storyboard

  • SIMBOLI
  • Fuoco
  • ESEMPIO
  • ESEMPIO CONTINUA
  • Notte
  • La signora Schächter crede che vede il fuoco fuori dal finestrino del treno. Più volte, lei urla. Tuttavia, per gli altri, è solo una visione.
  • Quando arrivano in Berkinau, tutti a bordo vedere grandi fiamme che salgono dal ciminiera vomitando con la cenere. La distruzione che vedono è crematori che i nazisti usano per commettere genocidio.
  • Eli ha descritto la notte prima di essere deportati. Elie e la sua famiglia non erano in grado di riposo per la paura dell'ignoto soffocato la loro capacità di dormire.
  • Elie e suo padre hanno osservato il nazista scarico di un camion carico di bambini in un fosso e bruciarli. Ha descritto guardare i cadaveri di fuoco illuminano il cielo notturno a Birkenau.
Oltre 14 milioni di storyboard creati
Storyboard That Family